Stress e respirazione

Doctor Oz, credits: www.doctoroz.com
Cosa c'entra la respirazione in un blog di alimentazione?
Beh, si tratta comunque di energia: così come ne ricaviamo dal cibo, altrettanta ne ricaviamo dalla respirazione.
Il corpo ha bisogno di ossigeno per compiere tutte le trasformazioni biochimiche necessarie alla vita...
Lo stress inoltre può diventare un pericoloso nemico: ossidando cellule, tessuti e sangue, porta all'acidificazione dell'organismo;essa è la causa madre di quasi tutte le patologie.

Durante una trasmissione del famoso Doctor Oz mi sono presa alcuni appunti.
Riconosco a Doctor Oz (e agli autori del programma) la capacità di parlare in modo molto semplice ed avvincente.
Personalmente conosco lo Yoga e il Reiki, il Pranayama e la meditazione, però i semplici esercizi indicati da Dr. Oz sono sufficienti (secondo me) per apportare un significativo beneficio, a portata di tutti, senza bisogno di conoscenze specifiche.
Ecco:

"Per liberare l'energia intrappolata bisogna respirare.
Va usata tutta la capacità polmonare con la respirazione profonda.
La pancia va su e giù, o meglio, dentro e fuori.

Fare 10 cicli di respirazione così: inspirazione di 4 secondi e poi espirazione di 4 secondi.
La respirazione è fondamentale soprattutto la mattina.

A fine giornata invece, premere il punto tra le sopracciglia, sull'osso.
E' un Punto della Medicina Cinese che calma e rilassa."

Provare per credere.

Se desideri sapere qualcosa sul Reiki, vieni a trovarmi in questo blog: Panther and Fiorella's Reiki.

Credits: www.doctoroz.com

Nessun commento:

Posta un commento