Pasta in salsa bordo' - i,24

Se avessi scritto "salsa rossa" tutti avrebbero pensato a una salsa al pomodoro, e invece no.
L'umile barbabietola (o rapa rossa) è in grado di colorare il nostro piatto di un bel rosso scuro, quasi vino.
E' importante saperlo quando avremo necessità di mangiare "secondo colore". Sì, alcuni sostengono che, per stare bene ed essere sicuri di rifornirci di tutti i nutrienti, bisogna mangiare vario e colorato. Beh, nè pomodoro nè peperone sono in grado di dare questa tonalità di rosso.
E poi, dice DrOZ, la barbabietola è un potentissimo antiossidante, quindi...

Ricetta per 4 persone

Ingredienti
400 g di pasta integrale a piacere, meglio se corta
2 rape rosse (barbabietole)
1 cipolla rossa
1 spicchio di aglio
150 ml di panna di soia
qualche foglia di basilico
2 C. di olio evo

Preparazione
Mondare le barbabietole e tagliarle a dadini. Tritare l'aglio e la cipolla e soffriggerli nell'olio.
Unire le barbabietole, salare e far cuocere con mezza tazza di acqua per 25 min. a fuoco moderato e coperto.
Eventualmente aggiungere dell'acqua per non far attaccare.
Quando le rape sono morbide aggiungere la panna, mescolare, lasciare sul fuoco ancora 1 minuto, poi spegnere.
Frullare il tutto e versare la salsa così ottenuta sulla pasta cotta al dente e ben scolata.
Spezzettarvi sopra le foglie di basilico.

Indicazioni
22/3/2012
Rapida. La salsa si può preparare in anticipo e, se le rape sono già cotte (le vendono anche così), risulta ancor più veloce.
Acc... mi sono dimenticata il basilico!

La i seguita da virgola e numero sta a indicare ricette ritoccate da me, avute da familiari, colleghi, amici. Comunque dài un'occhiata ai libri di riferimento

Nessun commento:

Posta un commento